Il libro W Montecitorio riceve il premio Procida ()

di Redazione, del 20 settembre 2013

La Giuria del Premio Letterario " Procida – Isola di Arturo – Elsa Morante " composta da: Giovanni Russo - Presidente; Elio Pecora; Mirella Serri; Alberto Sinigaglia; Antonio Lubrano; Ermanno Corsi; Paolo Peluffo; Gennaro Malgieri; Giacomo Retaggio; Lida Viganoni (delegata del C.U.R.); Enrico Scotto di Carlo ha proclamato i vincitori della XXVII edizione:
Sezione Narrativa e Poesia: Cristina Comencini con il libro "Lucy", Feltrinelli Editore; Sezione Saggistica: Aldo Masullo con il libro "Piccolo teatro filosofico. Dialoghi su anima, verità, giustizia, tempo", Ugo Mursia Editore; Sezione Traduttori: Francesco Bergamasco per la traduzione del libro Limonov di Emmanuel Carrère, Adelphi Edizioni; Sezione Complice d'autore Nicola Piovani; Sezione Giornalismo: Paolo Mieli; Sezione all'isola: Serena Cataldo, Davide Zeccolella; Segnalazioni Speciali: Giulietta Rovera,con il libro "Per hobby e per passione", Manni Editore; Guglielmo Taliercio, "Procida il giorno dei misteri", Edizioni Fioranna; Raffaele Porta, "Pornocrazia imperiale. Sesso e potere a Roma ai tempi di Gesù il Nazareno", Albatros; Simone Baldelli, "W Montecitorio", Rubbettino Editore.
L'assegnazione dei Premi avverrà sull'isola di Procida in una cerimonia pubblica il 21 settembre 2013 alle ore 20.30 presso il cine-teatro Procida Hall.