Il giuoco degli dei
Un' angolazione di politica economica alle radici della storia, dell'identità e del federalismo italiani

Special Price €10,20

Prezzo Pieno: €12,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Varia
2006, pp 242
Rubbettino Editore, Storia, Storia d'Italia
isbn: 9788849812718
La grande svolta internazionale dell'11 Settembre, che segue quella della caduta del Muro di Berlino ad una dozzina d'anni di distanza, impone di ripensare il ruolo del nostro paese nell'area euro-mediterranea. La sorpresa di questo libretto è che esso mostra come la tesi di Fernand Braudel, secondo cui tutta la storia serve a spiegare la realtà in cui viviamo, può esser sviluppata per sostenere che tutta la storia serve anche a reindirizzare tale realtà. Infatti questi "carotaggi" storici, scritti con uno stile incisivo e giocoso, mostrano che fin dai popoli italici e dalle invasioni fenice, greche e celtiche la nostra storia può essere riattraversata per riscoprire gradualmente un ruolo di protagonista del nostro paese in un'epoca di ampliamento e di approfondimento della democrazia a della riforma del sistema pubblico in Italia e in Europa.