Il Fronte Sud dell'Europa
Prospettive economiche e strategie politiche nel Mediterraneo

Special Price €11,90

Prezzo Pieno: €14,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Varia
2007, pp 186
Rubbettino Editore, Fuori Catalogo
isbn: 9788849817362
Sono trascorsi più di dieci anni dall'avvio del processo di Barcellona che apriva la strada ad un progetto di integrazione euromediterranea. Nel luglio 2005, l'allora segretario delle Nazioni Unite, Kofi Annan, recependo un'iniziativa spagnola e turca, lanciò un programma dai contenuti chiari che mirava in un futuro possibile a restituire ad una dimensione universale scevra da influenze nazionalistiche, religiose e politiche, la responsabilità di realizzare presupposti di dialogo che superino qualunque criticità dovuta all'incomprensione tra le civiltà. Alleanza delle Civiltà rappresenta, in un certo senso, la cornice complessiva di un modo nuovo di interpretare le relazioni internazionali, attribuendo non solo alla politica, ma ad una cultura comune, il compito di andare al di là dello scontro, oltre il dialogo, ricostruendo un sistema nel quale l'incomprensione non dovrà più rappresentare un presupposto di crisi, di instabilità. Tendere ad un clima di conciliazione, nonostante la sopravvivenza di aree di crisi in Medio Oriente e nel Golfo Persico, è l'unico presupposto per il futuro di una cooperazione allargata. Un presupposto essenziale per favorire l'affermazione di una formula possibile di convivenza e di crescita.