Filippo Salone
Il fenomeno leghista perché nasce perché si afferma
Raffaele Iannuzzi

Special Price €11,90

Prezzo Pieno: €14,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Varia
2009, pp 124
Rubbettino Editore, Politica, Partiti politici
isbn: 9788849824056
Il volume si prefissa di fornire un'interpretazione sull'insorgenza, l'affermazione e lo sviluppo del fenomeno leghista osservando soprattutto i contents e le modalità di azione e comunicazione adoperati dall'imprenditore politico“Lega”. Indagando la primissima fase in cui il fenomeno nasce, sotto la spinta del progetto di Umberto Bossi risalente già agli inizi degli anni Ottanta, si è pertanto distinto tra un tessuto connettivo di insofferenza riscontrabile in alcune aree del Paese di per sé favorevole a new insiders, e una costruzione politica di carattere autonomista sviluppata con diverse modulazioni dalla leadership bossiana. Questi due ambiti camminano paralleli per un po' salvo poi convergere e compenetrarsi fino a determinare il pieno compimento della“Lega Nord” e della sua storica missione federalista.