Il corpo e il suo doppio
Storia e cultura

A cura di Maria Rosaria Pellizzari

Special Price €31,45

Prezzo Pieno: €37,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Collana Scientifica dell'Università di Salerno
2010, pp 340
Rubbettino Editore, Società e scienze sociali, Antropologia
isbn: 9788849827071
Il corpo e il suo doppio rievoca Le Théâtre et son double di Antonin Artaud. Come nella ritualità della scena teatrale, gli autori dei contributi dialogano tra loro esaminando il corpo e la sua rappresentazione all'interno di differenti contesti storici e culturali. Il corpo, in cui natura, storia, e cultura si compenetrano a vicenda, è osservato con uno sguardo che scruta nell'identità sessuata e di genere, nell'uso sociale delle norme e attraverso codificazioni del diritto, nei discorsi e nei percorsi delle neuroscienze, nei rituali della società di massa e nelle rappresentazioni letterarie e artistiche. Il confine tra realtà e rappresentazione, tra res e imago, offre interessanti spunti di riflessione ad un'analisi che intreccia storia e psicologia, antropologia e sociologia, filologia e semiotica, arte e letteratura.
Scrtti di: M.T. Chialant, A. Cicalese, G. Corriventi, A. Cuomo, S. De Luna, A. Di Nuzzo, V. Dini, S. Ferrara, M. Forcellino, V. Ivone, P. Mongillo, A.M. Musilli, G. Panico, M.R. Pelizzari, C. Perugini, A. Piazza, G. Ranisio, V. Romano, B. Salvatore, F. Sanguineti, D. Scafoglio, N. Scisci, G. Truda, P. Valerio.