Il centro e il Pd

Special Price €11,90

Prezzo Pieno: €14,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Transatlantico
2010, pp 158
Rubbettino Editore, Politica, Ideologie e culture politiche
isbn: 9788849828764
Prefazione di Franco Marini
Il cammino politico del Partito democratico non può subire tentennamenti o battute d'arresto. L'identità del partito va di pari passo con la strategia delle alleanze e la piena valorizzazione della sua pluralità culturale. Il Pd, come autentico partito di centro-sinistra, è la vera scommessa politica di questo progetto. Se questo obiettivo dovesse attenuarsi, il rischio di trasformare il Pd in un'ennesima tappa della storia della sinistra italiana sarebbe dietro l'angolo. Un cammino, questo, che richiede coerenza, ma anche coraggio e attitudine al cambiamento. Giorgio Merlo, popolare ed esponente del cattolicesimo democratico, in questa pubblicazione raccoglie alcune riflessioni attorno alla prospettiva del Pd e, in particolare, sulla possibilità di diventare il luogo politico capace di far convergere anche coloro che tradizionalmente si riconoscono in una «politica di centro». Un ruolo, questo, che richiede nel Pd un'attiva e qualificata presenza della cultura politica popolare e cattolico-democratica.