IL cammino dell'idea d'Europa
Appunti e letture

Special Price €10,20

Prezzo Pieno: €12,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Problemi aperti
2005, pp XVIII+196
Rubbettino Editore, Fuori Catalogo
isbn: 8849811421
Con l'approvazione del trattato costituzionale della UE e l'impulso alla costruzione di uno stato europeo, la questione dell'idea d'Europa è riemersa in tutta la sua attualità, perché con la nuova fase di integrazione si tratta di aver chiaro su quali principi e fondamenti di civiltà dovrà edificarsi il nuovo sistema. La storia dell'idea europea, descritta nel volume, aiuta il lettore a comprendere il valore delle riflessioni e delle scelte che ogni cittadino è chiamato a compiere in ordine a questioni essenziali aperte, ieri come oggi. Il volume ricostruisce un percorso lungo di secoli, descrive le fasi e gli elementi che hanno via via arricchito l'idea europea, ma anche le fasi involutive, sottolineando come il processo di integrazione non sia mai un dato acquisito per sempre; illustra, riportando testi e letture oroginali, i tanti progetti elaborati nel corso dei secoli per l'unità del Continente, fino all'ultimo grande progetto, discusso e abbandonato dalla Società delle Nazioni, negli anni trenta, quando la storia europea prese la direzione più cupa e tragica. Dopo di allora è la rinascita che stiamo vivendo.