Identità allo specchio
Destra e sinistra in Italia

Special Price €15,30

Prezzo Pieno: €18,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Scaffale Universitario
2010, pp 244
Rubbettino Editore, Politica, Scienza e teoria politica
isbn: 9788849826807
Nell'ambito di una riflessione sull'identità politica italiana, questo libro approfondisce il tema delle differenze fra destra e sinistra utilizzando strumenti metodologici provenienti da diverse discipline sociali.
Sebbene la divisione in due poli dell'elettorato sia relativamente recente nel nostro Paese, lo studio mostra che esiste una diversa caratterizzazione a seconda che ci si dichiari di destra o di sinistra. Le differenze emergono sia per quel che riguarda le caratterizzazioni sociali, più laureati e lavoratori dipendenti a sinistra, più diplomati e lavoratori autonomi a destra, sia per una diversa percezione della politica, intesa in forme più solidali e ideali a sinistra, più concrete e individualiste a destra. Si tratta di una visione diversa del mondo: da un lato l'idea che l'azione politica singola e collettiva possa modificare la realtà, dando vita a una società giusta e solidale, dall'altro l'accettazione di una realtà che si mostra all'opposto inevitabilmente diseguale.