I silenzi
Dalle Langhe alla Sicilia e alla Sardegna

A cura di

Special Price €17,00

Prezzo Pieno: €20,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Iride
2006, pp 312
Rubbettino Editore, Letteratura, Poesia e Teatro, Antologie
isbn: 9788849815009
Il mito delle Langhe è ormai muto e la leggenda è finita sui menù.
In questa antologia di scritti inediti si parte, letterariamente e silenziosamente, dai luoghi e dai paesaggi di Fenoglio, Pavese e Arpino, aggrediti ormai, come tanti altri, dalla ''modernità'' rumorosa e spettacolare e, tuttavia, nel loro insieme, ancora portatori di identità e di fascino da conservare e da far conoscere in modo nuovo.
Un addio alle Langhe simbolico si spiega, dunque, per intraprendere un viaggio di riflessione, di conoscenza e d'immaginazione, seguendo un percorso poetico e narrativo, con approfondimenti in altri campi, in compagnia di scrittori, critici e saggisti decisamente lontani da quel territorio.
Unico è il tema, ma tanti i silenzi evocati e analizzati: dagli abissi marini alla solitudine del cosmonauta negli infiniti spazi celesti , dalle sensazioni ed emozioni degli scalatori di vette alpine e di campioni di altri sport al paesaggio vissuto o rimemorato in modo malinconico o lieto, dai silenzi colpevoli della Storia a quelli imperscrutabili di Dio.
Sottratti da Roello, con abile ''regia'', al rischio di apparire una mera esercitazione letteraria, questi silenzi d'Italia rivendicano il diritto di proporsi quali antidoti efficaci all'''etica'' dello stordimento e alla dominante cultura ''urlata'',''esivita'' e consumistica.