, ,
I romani nella terra del vello d'oro
La Colchide e l'Iberia in età romana

A cura di

Special Price €11,90

Prezzo Pieno: €14,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Varia
2012, pp 144
Rubbettino Editore, Storia
isbn: 9788849836103
Come fosse famosa questa terra nel mondo antico, è testimoniato dai miti che ci narrano del viaggio di Giasone». Così il geografo e storico Strabone venti secoli fa scriveva dell’antica regione della Colchide, situata sulla riva orientale del Mar Nero, nel Caucaso, nel territorio che fa parte dell’odierna Georgia, più volte ricordata nelle fonti sia greche sia romane e nota come la Terra del Vello d’Oro, meta del leggendario viaggio degli Argonauti. L’antica Georgia, composta dalla Colchide e dall’Iberia e posta proprio sulla linea di confine tra Europa e Asia, fu per molto tempo un vero e proprio teatro di guerre tra imperi, regni estati militarmente, politicamente ed economicamente potenti e aggressivi. Il libro ripercorre la storia dei rapporti politico-militari tra Roma e la Colchide e l’Iberia, vale a dire l’antica Georgia, focalizzando l’attenzione su questa terra, posta ai margini tra Oriente e Occidente.