Katia Massara
I possedimenti dei cavalieri di Malta nella piana lametina in una platea del ’600
Gabelle, rendite e censi in Sant’Eufemia, Nicastro, Maida e Castiglione e nel casale di Gizzeria

Special Price €17,00

Prezzo Pieno: €20,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Varia
2005, pp 272
Rubbettino Editore, Storia, Storia regionale
isbn: 9788849815146
Prefazione di Giovanna De Sensi Sestito
Fin dall’epoca normanna i Cavalieri di Malta ebbero nella zona lametina vasti possedimenti, il cui nucleo centrale era costituito dalla piana omonima. Il baliaggio di Sant’Eufemia fu infatti una delle più importanti dignità dell’Ordine nell’Italia meridionale; la platea – il cui contenuto viene quì proposto quasi integralmente – ne descrive minuziosamente i beni immobili, le rendite e i censi, fornendo uno strumento utile a chiarire aspetti e problemi di storia economico-sociale e del territorio in età moderna.