I migliori al potere
La qualità nella rappresentanza politica

Special Price €13,60

Prezzo Pieno: €16,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Rubbettino Università
2016, pp 262
Rubbettino Editore, Politica, Scienza e teoria politica
isbn: 9788849848311
Tag: élite, meritocrazia, classe politica, governo

Chi ci governa è migliore di noi? Se non lo è, perché è legittimato a farlo? Una considerazione, questa, che accomuna l’uomo della strada e l’addetto ai lavori tagliando trasversalmente tutto l’elettorato. Ad essere messo in causa è lo stesso meccanismo della rappresentanza che, sin dai suoi esordi come principio ordinatore della vita associata, ha sempre recato con sé questa zona d’ombra circa la qualità della classe politica. In definitiva, quindi, che cos’è la qualità? È possibile selezionarla? Nel tentare di rispondere a questi interrogativi, l’autore riscopre le reali funzioni delle élite all’interno delle democrazie odierne, offrendo così un’interpretazione dei più recenti sviluppi dell’ineludibile rapporto fra governanti e governati.