Bernard Lonergan e l'economia
Profili economici della vita morale e sociale
Bernard Lonergan e l'economia
Profili economici della vita morale e sociale
Collana: Tra storia e religioni
Anno: 2016
Genere: Filosofia e Religione, Impresa, etica e cristianesimo
Pagine: 80
isbn: 9788849850260

Tag: Movimento Apostolico, teologia morale, Benedetto XVI, Chiesa, Concilio Ecumenico Vaticano II, cristianesimo, economia, finanza, gesuita, Giovanni Paolo II, giovanni XXIII, Keynes,

Disponibilità Disponibile

Special Price 10,20 €

Prezzo Pieno: 12,00 €

L’economia esige morale, esige nomos. Lo stesso papa Francesco nella Lettera Enciclica Laudato Sì’ sostiene: «La crisi finanziaria del 2007-2008 era l’occasione per sviluppare una nuova economia più attenta ai principi etici, e per una nuova regolamentazione dell’attività finanziaria speculativa e della ricchezza virtuale. Ma non c’è stata una reazione che abbia portato a ripensare i criteri obsoleti che continuano a governare il mondo» (n. 189). A partire dall’opera del teologo canadese, il gesuita B.J.F. Lonergan, il volume intende sviluppare una riflessione sul senso ed il valore dell’economia e della finanza, che torni a coinvolgere, o quanto meno ad interpellare l’istanza teologica, soprattutto allo scopo di valutare la relazione che intercorre tra l’economia e la teologia, con particolare riguardo alla teologia morale sociale.

Potresti essere interessato ai seguenti libri