Antonio Michele Cappuccio
Gustavo Bontadini tra gli idealisti

Special Price €13,60

Prezzo Pieno: €16,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Riscontri
2015, pp 244
Rubbettino Editore, Filosofia e Religione
isbn: 9788849844160
Prefazione di Fulvio Tessitore

Questo lavoro è dedicato alla ricostruzione di alcuni momenti della filosofia italiana, durante e dopo la “parentesi” attualistica, nell’interpretazione di Gustavo Bontadini. È analizzata, nel particolare, l’interpretazione storiografica della modernità, il significato del dualismo e l’impianto storico-teorico della risoluzione del pensiero moderno. Il saggio si concentra sulla ricostruzione delle interpretazioni bontadiniane della filosofia contemporanea, rispetto alla crisi categoriale e concettuale innescata dall’idealismo ed ereditata dal pensiero presente. Sullo sfondo, la scena della filosofia e della teologia contemporanee, incerte sull’esito contraddittorio dell’attualismo, del quale il problematicismo autentico sembra in grado di restituire un’espressione teoricamente significativa ma allo stesso tempo insoddisfacente.