Giuseppe De Fazio
Grumi Contratti di Senso

A cura di

Special Price €20,40

Prezzo Pieno: €24,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Varia
2017, pp 190
Rubbettino Editore, Arte
isbn: 9788849851366

Giuseppe De Fazio nasce nel 1955 a Catanzaro. Dove frequenta il Liceo Artistico e l’Accademia delle Belle Arti, nel 1978 consegue il diploma di laurea in pittura e l’anno successivo è assistente del Prof. Gianni Pisani per la Cattedra di Pittura. Nel 1977, durante una breve frequentazione con il filosofo Giovanni Marzano, viene a conoscenza della Pittura Mineralica e comincia a svilupparne un suo significativo contributo. Nel 1978 conosce a Roma il pittore mineralico Guccione Giuseppe Masci con il quale instaura un duraturo rapporto collaborativo, nel 1982 il comune interesse li porta a realizzare a quattro mani una grande opera-manifesto, esposta a Roma nello stesso anno. Dopo un breve periodo tra Milano e Novara nel 1985 si trasferisce a Brescia dove insegna discipline pittoriche fino al 2003 dedicandosi con impegno e continuità alla Pittura Mineralica. Qui abbandona l’iniziale impostazione figurativa e orienta la sua ricerca stilistica sulla luce e sul colore, elementi fondanti di un astrattismo mineralico che prenderà vita in tele di grandi dimensioni. A partire dal 1994, un’altra forte attrazione verso la forma plastica, lo condurrà a percorrere contemporaneamente un nuovo sentiero di esplorazione, frequentando per tre anni la scuola Vantini di Botticino che gli consentirà di trasferire lo stile mineralico in opere scultoree. Nel 2003 si stabilisce definitivamente nella sua città natale dove si divide tra l’insegnamento di Discipline Pittoriche e una fattiva e incisiva attività di ricerca artistica.