Giuseppe Bedeschi

Giuseppe Bedeschi è professore emerito di Storia della filosofia presso “La Sapienza” Università di Roma. Ha fatto ricerche e pubblicato studi su Marx e il marxismo (Introduzione a Marx, Roma-Bari, 2012, 11° ediz.; Introduzione alla Scuola di Francoforte, Roma-Bari 2008, 7a ediz.), sulle ideologie politiche italiane (La fabbrica delle ideologie.Il pensiero politico italiano del Novecento, Roma-Bari 2002), e sulla storia sociale e politica del nostro Paese (La prima repubblica (1946-1993). Storia di una democrazia difficile, Soveria Mannelli 2013).Fra le sue opere anche studi su Rousseau (Il rifiuto della modernità. Saggio su Rousseau, Firenze 2011, 2a ediz.) e sul liberalismo (Liberalismo vero e falso, Firenze 2008) e Storia del pensiero liberale (Soveria Mannelli 2015). Fa parte del Comitato scientifico della rivista «Nuova storia contemporanea», e collabora a «Domenica», supplemento culturale domenicale del «Sole-24ore».

Autore (5)