Giovanni Verga
Una lettura critica

Special Price €10,97

Prezzo Pieno: €12,91

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Saggi Brevi di Letteratura Antica e Moderna
2001, pp 244
Rubbettino Editore, Letteratura, Poesia e Teatro, Storia e critica letteraria
isbn: 9788849800739
Un percorso di lettura complessiva dell'opera di Giovanni Verga, dai romanzi giovanili del ciclo mondano, letti in polemica con l'estremismo scapigliato della passione, al mutamento di registro dei capolavori in attesa di un ritorno al gran mondo nell'abbozzata ''Duchessa di Leyra''. ''I Malavoglia'' è letto in un orizzonte anti-idillico in cui un mondo atavico cede il passo al progresso, mentre il ''Mastro-don Gesualdo'' affronta la dimensione alienante di un'ascesa individuale di natura economica con gravi ripercussioni sulla vita psichica e affettiva. Se la ricerca espressiva presenta svolte significative, la prospettiva ideologica appare unitaria: una radiografia tragica della società moderna che pervade tutti i campi sociali, disgrega il mondo contadino, sottomette all'interesse economico le relazioni affettive, e vede l'illusorio trionfo degli effimeri piaceri mondani.

Potresti essere interessato ai seguenti libri