Giorgio di Genova

Nato a Roma nel 1933, daI 1961 svolge un'intensa attività di critico d'arte. Ha collaborato a quotidiani, periodici ed è stato il fondatore del trimestrale "Terzo Occhio" (Bologna, 1975-2009). Ha curato numerosissime personali in Italia e all'estero e rassegne di arte. E' stato commissario alla XII Quadriennale ed alle Biennali di Venezia del 1984 e del 2011. Ha firmato oltre 30 monografie. Sua è la Storia dell'arte italiana del '900 per generazioni in 10 tomi (Bologna, 1990-2010). Esperto del Futurismo, su di esso ha pubblicato saggi su volumi all'estero. E' in corso di stampa il 1° di 3 volumi di raccolta dei suoi scritti Interventi ed erratiche esplorazioni sull'arte. La dialettica del mestiere di un critico.

Curatore (3)