Genova dal sangue alla gioia (Il Secolo XIX)

di Redazione, del 21 aprile 2015

Genova 1943-1945

Occupazione tedesca, fascismo repubblicano, Resistenza

A cura di ,

Da Il Secolo XIX del 21 aprile

Un équipe di storici, due anni di lavoro, mirati a scandagliare venti mesi cruciali nella storia di Genova e dell'Italia, dall'8 settembre 1943 al 25 aprile 1945, grazie all'analisi di fonti documentarie provenienti dagli archivi tedeschi e inglesi. Il risultato è "Genova 1943- 1945. Occupazione tedesca, fascismo repubblicano, Resistenza" (Rubbettino editore, 342 pagine, 18 euro), curato da Maria Elisabetta Tonizzi, docente dell'Università di Genova e direttore scientifico dell'Ilsrec, l'Istituto ligure per la Resistenza e la storia contemporanea, e da Paolo Battifora, docente di storia e filosofia e coordinatore scientifico dello stesso Ilsrec. Il volume, frutto di un progetto di ricerca voluto dallo stesso Ilsrec, sottolinea il presidente Giacomo Ronzitti nella presentazione, «si indirizza in primo luogo al mondo della scuola, dell'università e più in generale delle giovani generazioni, che vivono in tempi nei quali la memoria si è progressivamente fatta più flebile e in cui sempre più incerto e inquieto a pare il futuro". Un quadro estremamente complesso e articolato emerge dall'analisi di quei fatidici venti mesi, presentati nel volume sotto molteplici fronti, articolati in sette saggi firmati da Paolo Battifora, Guido Levi, Franco Gimelli, Maurizio Fiorillo, Giovanni Battista Varnier, Irene Guerrini, Marco Pluviano e Chiara Dogliotti. I capitoli sono dedicati all'occupazione tedesca, al fascismo repubblicano, alle strategie degli Alleati, ai rapporti con i partigiani "segnati da tensioni ma anche da rispetto e apprezzamento reciproco", come sottolinea Maria Elisabetta Tonizzi, all'azione della Chiesa, alla persecuzione di cui furono vittime gli ebrei. 1.2 deportazione politica e il trasferimento di manodopera da destinare al lavoro forzato, oggetto di numerosi studi a livello nazionale, vengono qui indagati scientificamente per la prima volta.

Clicca qui per acquistare il volume con il 15% di sconto