Carla Renzi
Forza delle immagini
Ripensare l'immaginario nell'agire educativo

Special Price €8,50

Prezzo Pieno: €10,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Quaderni di Prospettiva Persona
2008, pp 124
Rubbettino Editore, Società e scienze sociali, Educazione
isbn: 9788849819472
Prefazione di Antonio Valleriani
Immagini. Immagini profonde, intime, lievi. Immagini, alito di un pensiero immaginale obliato, tradito. Sono questi i temi intorno ai quali cresce la prospettiva pedagogica del libro tesa al recupero di intensa autenticità nel proprio progetto esistenziale. Progetto nel quale le immagini assumono un forte valore gnostico ed ontologico. Immagini che creano dinamismo nell'anima, incapaci di cristallizzarsi, che rimandano ad un altrove carico di attesa. Immagini che ricercano i luoghi cosmici, già abitati nello sguardo di bambino. Immagini dalla forte valenza simbolica, testimoni di tracce mitiche nella nostra anima, generatrici di un pensiero poetante che ammira il mondo, lo accarezza, lo sogna, lo crea attraverso la parola.
Le immagini alle quali si guarda nel libro sono quelle recuperate dalla psicologia analitica, dal pensiero della Grecia antica, dalla riflessione alchemica, dall'antropologia strutturalista, prospettive accomunate dal considerarle una fonte originante. Solo il riconoscimento della loro dignità ontologica che strappa al logos il suo dominio orientante, può restituirci la possibilità di intraprendere un viaggio di riconoscimento e di armonia al nostro interno. In questo viaggio la Natura, custode discreta della medesima armonia, può evocarci bagliori di consapevolezza e di riconoscimento del proprio Sé.
La tesi accolta nel libro è racchiusa nell'assunzione di impegno, soprattutto da parte di agenzie educative, a promuovere occasioni che predispongano al recupero di immagini nell'uomo del nostro tempo, e alla formazione di un pensiero immaginale che sappia cullarle ed accoglierle come potenti messaggere dell'anima e delle sue ragioni.