Stefano Perna
Form f (ol) lows data
Cultura visuale e progettazione digitale

Special Price €13,60

Prezzo Pieno: €16,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Collana Scientifica dell'Università di Salerno
2011, pp 138
Rubbettino Editore, Tecnologia e ingegneria
isbn: 9788849829938

Il libro traccia la cartografia di alcuni territori della sperimentazione visiva contemporanea legata ai media digitali, con l’obiettivo di leggervi in filigrana le tracce di più generali processi di trasformazione della cultura visuale. In particolare l’attenzione è rivolta a determinate aree del design e delle arti visive che, per quanto differenti in finalità, ambiti d’azione e modalità di fruizione, sembrano costituirsi come emergenze particolarmente significative di uno stesso processo tecnologico-culturale di fondo, innescato dall’affermazione della “materia” digitale e articolato attraverso l’elaborazione di un rinnovato corpus di logiche progettuali e creative. Mediante un approccio in cui vengono fatte convergere teoria dei media, cultura visuale e analisi delle procedure di progettazione vengono messe in luce le caratteristiche peculiari dell’immagine digitale e i mutamenti nelle strategie di produzione estetica che essa comporta. Attraverso l’analisi del lavoro di alcuni tra i più influenti new media artist e designer contemporanei (Fry, Reas, Levin tra gli altri) viene descritto l’emergere di un nuovo immaginario progettuale legato a doppio filo con le trasformazioni tecnologiche introdotte dal digitale e le rimodulazioni nel campo del visibile che esso ha comportato.