Finalmente una guida dei vini e degli oli della Calabria, la firmano l’Ais e Rubbettino (lucianopignataro.it)

di Redazione, del 30 aprile 2019

I Vini e gli Extravergini della Calabria

La guida dei sommelier AIS

Abbiamo sempre detto che la Calabria è un gigante che si sta svegliando perché abbiamo sempre creduto nel’enorme potenzialità di questa stupenda regione dove nonostante i disastri edilizia la natura resta sovrana regalandoci bellezza e prodotti dai sapori unici.
Un segnale di questo risveglio è la prima guida firmata da Ais Calabria de I Vini e Gli Extravergini della Calabria edita in italiano e inglese dalla prestigiosa casa editrice Rubbettino.
Un segnale di risveglio vero è che è fatta senza contributi politici, quindi non abbiamo da saltare le solite e inutili presentazioni scritte da qualche ghost writer in erba sottopagato per il boss di turno e siamo sicuri, come è scritto nella presentazione, che le scelte sono state dettate dalla degustazione condotta alla cieca, così come dichiarato in apertura, ossia senza guardare le etichette.
Il lavoro è stato coordinato dalla responsabile Maria Rosaria Romano e si è avvalso della collaborazone di un ampio staff di degustazione.
Altro elemento importantissimo è la scelta di aver inserito anche l’olio d’oliva, il vero petrolio del Sud, qui parliamo della seconda regione produttrice italiana dopo la Puglia, mica pizza e fichi (che qui secchi sono fantastici) con i testi di Gianfranco Manfredi, grande professionista e da sempre voce gastronomica della regione in tempi non sospetti.

La nobiltà del lavoro non è tanto in questo caso nell’assegnazione dei punteggi, ma nel fornire la prima e più ampia mappa della produzione di vino e olio di questa regione così importante.
Ecco perché lo consigliamo vivamente.