Fabrizio Masciangioli

Fabrizio Masciangioli è giornalista professionista dal 1979 e ha lavorato nella redazione Rai della TGR Abruzzo. Si è occupato prevalentemente d’informazione politica e di attività culturali collaborando anche con testate nazionali della Rai. Per oltre dieci anni è stato consigliere nazionale della FNSI e dal 2007 al 2011 ha diretto il Master in giornalismo dell’Università di Teramo, riconosciuto dall’Ordine nazionale dei giornalisti. Dal 2012 è vicepresidente della Fondazione Luciano Russi. Per molti anni ha collaborato alla cattedra di Storia delle dottrine politiche nella facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Teramo pubblicando saggi e testi scientifici su argomenti storico-politici: La critica della rivoluzione borghese, in Nascita di una nazione, (a cura di) L. Russi, Pescara, Clua, 1984; Melchiorre Delfico e Pescara, «Trimestre», a.XX,1987; Carafa e Manthonè, due patrioti fra Napoli e Pescara, Pescara, ed. Tracce, 1999. Successivamente, sempre presso l’Ateneo teramano, ha insegnato Comunicazione politica e Storia del linguaggio politico. Nell’aprile 2011, nell’ambito delle celebrazioni per i 150 anni dell’Unità d’Italia, su invito del Consolato italiano a Timisoara (Romania) ha tenuto una conferenza nell’Università Vest dal titolo: Le origini dell’unità nazionale. Frammenti di storia del Risorgimento italiano, poi pubblicata sulla rivista on-line «Orizzonti culturali italo-romeni», settembre 2011.

Curatore (1)
  • Sul cammino della modernità

    Sul cammino della modernità
    Protagonisti abbruzzesi dall'unità d'Italia al secondo dopoguerra

    Special Price €11,90

    Prezzo Pieno: €14,00