...Essercitando in un lo stile, per iscoprire il vero
Tomi I e II

Special Price €34,00

Prezzo Pieno: €40,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Varia
2002, pp 566 (2 voll. ind.)
Rubbettino Editore, Fuori Catalogo
isbn: 8849802390
Tomo I - Studi sull'Opera Sacchistica di Marco Aurelio Severino e sul "frontespizio" inedito de "La Filosofia degli Scacchi"
Tomo II - Ristampa anastatica delle edizioni del 1690 de "La Filosofia degli Scacchi" e "Dell'Antica Pettia" di Marco Aurelio Severino.
Marco Aurelio Severino, (Tarsia, 1580 - Napoli, 1656), medico chirurgo eccelso, e scienziato, fu un personaggio poliedrico e brillante, che coltivò , tra le sue passioni, anche quella del gioco degli scacchi.Poco noto al mondo scacchistico sia dell'epoca che contemporaneo, Severino ebbe per tutta la vita il sogno di dare alle stampe le due opere da lui scritte sul nobile gioco, apprezzate invero nei circoli culturali della Republica Litterarum, dove circolavanoin rarissime copie manoscritte.Il destino non volle così: morto durante la peste del 1656, i suoi manoscritti conobbero alterne vicende, fino a giungere, in parte, nelle mani di Antonio Bulifon, stampatore di origine francese che, nel 1690, decise di pubblicare gli autografi del grande chirurgo, incominciando proprio dalle due opere scacchistiche. Ma fu breve gloria: questa edizione rimase l'unica e, a parte qualche raro cenno in bibliografie e cataloghidi librerie antiquarie, ben presto se ne perse la memoria.Dopo quattro secoli, con la presente edizione anastatica, l'ultimo sogno scacchisticodi Marco Aurelio Severino giunge, finalmente, al suo coronamento.