Emergenza Libia

Special Price €11,90

Prezzo Pieno: €14,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Varia
2016, pp 204
Rubbettino Editore, Storia, Storia generale e mondiale, Relazioni internazionali
isbn: 9788849849837
Tag: Cirenaica, Misurata, Allenza Atlantica, barconi, contrabbando, estremismo, Gheddafi, guerra civile, Isis, jihad, Libia, Medio Oriente, mediterraneo, migranti, primavera araba, rifugiati, sciiti, Stato Islamico, sunniti, terrorismo, trafficanti

Emergenza Libia è un progetto nato dalla voglia di raccontare sotto diverse angolature, punti di vista e professioni, gli ultimi cinque anni di storia del Paese nordafricano. Dalla guerra civile del 2011 e l’uccisione di Muammar Gheddafi, al fallito colpo di mano con cui lo scorso ottobre gli ultimi irriducibili dell’ex presidente Khalifa Ghwell puntavano a rovesciare il Governo di accordo nazionale di Fayez al Sarraj, impegnato in una complicata ricerca di legittimazione interna. Processo in cui l’Italia punta a rivestire un ruolo di primo piano in termini di dialogo e cooperazione. Un lustro di conflitti civili, divisioni etniche e politiche, caos, vuoti di potere e migrazioni di massa, culminati con la guerra per la liberazione di Sirte, terza capitale dello Stato Islamico e la spaccatura della Libia nei due blocchi Est-Ovest. Una divisione riflesso di lacerazioni intestine antiche e nuove, contrapposizioni regionali e internazionali, che oggi più che mai stanno segnando le sorti di popoli e nazioni che conservano l’antico privilegio di affacciarsi sul Mar Mediterraneo.

Potresti essere interessato ai seguenti libri