Élites e processi decisionali tra politica ed economia. Analisi di casi

A cura di Gloria Pirzio Ammassari

Special Price €11,05

Prezzo Pieno: €13,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Scaffale universitario
2008, pp 252
Rubbettino Editore, Fuori Catalogo
isbn: 9788849820393
I saggi raccolti in questo volume costituiscono il risultato di una ricerca finanziata dal Miur nell’ambito del programma Prin 2004, svolta da cinque università sul tema del rapporto fra élites politiche ed élites economiche nella governance dello sviluppo. Il disegno complessivo della ricerca, partendo dall’ormai consolidata analisi dei problemi posti ai sistemi politici nazionali dall’aumentata complessità economica e sociale dello scenario della mondializzazione, si è proposto di analizzare nel contesto italiano l’evoluzione dei rapporti fra politica ed economia, attraverso la ricostruzione di cinque studi del caso, due sulle cosiddette “grandi opere”, due sui mutamenti nella governance locale e regionale, uno sull’innovazione tecnologica. Infine, tenendo conto che la televisione svolge sempre di più un ruolo di piazza mediatica in cui assume rilevanza solo chi ha accesso al piccolo schermo, è stata anche condotta un’indagine sull’immagine delle élites politiche ed economiche nei mezzi di comunicazione con particolare riferimento al settore della fiction televisiva. I casi empirici esaminati sono sempre stati inquadrati in uno sfondo teorico di ricerca mirante a verificare elementi caratterizzanti i mutamenti intervenuti nel rapporto tra sistema politico ed economico quali: le trasformazioni indotte dalle privatizzazioni; il passaggio pubblico/privato che non sempre si è accompagnato ad un rinnovamento della classe dirigente, né ad effettive liberalizzazioni; l’accentuarsi del peso del mercato finanziario rispetto alla struttura produttiva; la ridefinizione dei valori di riferimento e dei modelli di comportamento così come emergono nell’immaginario collettivo; il mutamento nei rapporti di potere fra livello nazionale e livello locale nella ricerca di nuove forme di governance.