Massimiliano Ferrara, Roberto Mavilia
Economia e cooperazione internazionale nell'area del Mediterraneo

Special Price €20,40

Prezzo Pieno: €24,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Scaffale Universitario
2011, pp 326
Rubbettino Editore, Economia e Finanza, Problemi e processi economici
isbn: 9788849831160
L’Italia, asse del Mare di Mezzo, può svolgere più di ogni altra nazione il ruolo di ponte strategico tra Europa, Africa e Asia, in presa diretta sui mercati dell’Estremo Oriente. Se molti investitori esteri stanno scommettendo sullo sviluppo dell’area mediterranea è perché hanno intuito che questo mercato costituito da 280 milioni di abitanti, in forte sviluppo demografico ed economico, una volta agganciato allo spazio europeo, potrebbe aggregare un terzo del PIL mondiale entro la metà del secolo. Il rapporto tra integrazione internazionale e crescita è stato oggetto di un numero crescente di studi negli ultimi decenni. L’attenzione degli economisti si è concentrata sull’argomento nel tentativo di stabilire quale sia il nesso che lega queste variabili. Il volume affronta questi argomenti in due parti: la prima con un approccio sostanzialmente teorico, la seconda focalizzandosi sull’area del Mediterraneo.