Dopo la propaganda
Il news management governativo, l'industria dello spin e il caso italiano

Special Price €15,30

Prezzo Pieno: €18,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Kosmos e taxis. Idee per la scienza politica
2008, pp 296
Rubbettino Editore
isbn: 9788849818154
Come agisce la comunicazione dei governi? In un'epoca in cui la retorica della onnipervasività della comunicazione ha invaso il dibattito pubblico, ancora scarse restano le indagini sugli aspetti empirici della comunicazione politica, e soprattutto sui grandi soggetti produttori di comunicazione. In questo volume, relativamente all'esperienza governativa di Silvio Berlusconi (2001-2006), si analizzano gli aspetti organizzativi e le strategie di azione delle strutture di comunicazione del governo: come si comunica, cosa si comunica, con quali modalità? Esiste una chiara volontà manipolativa? A quale livello di professionalizzazione è giunta la comunicazione governativa italiana? Come si concilia l'esigenza di una comunicazione politica centralizzata e“leaderistica” del Presidente del consiglio con la composizione plurale e di coalizione della maggioranza di governo? Queste domande vengono affrontate dall'Autore dopo una analisi teorica e una ricostruzione storica dei processi di news management nei sistemi democratici contemporanei, in particolare in quei contesti, come gli Stati Uniti o l'Inghilterra, dove il potere degli spin doctor al fianco dei leader politici è stata oggetto di ripetute polemiche sui mezzi di informazione e tra gli specialisti.