Diritto antidiscriminatorio e pari opportunità nel lavoro pubblico e privato
L'esperienza della Consigliera Regionale di Parità in Calabria

A cura di

Special Price €11,90

Prezzo Pieno: €14,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Varia
2014, pp 170
Rubbettino Editore, Diritto
isbn: 9788849841428

Il volume approfondisce i temi della tutela contro le discriminazioni e delle pari opportunità sul lavoro, partendo dall’analisi dei casi che l’Ufficio della Consigliera Regionale di Parità della Calabria ha affrontato negli ultimi otto anni. Ne emerge un quadro dove ancora oggi la maternità rappresenta il primo fattore di discriminazione verso le donne, sopratutto nell’accesso al pubblico impiego, dove la PA si dimostra disattenta alle questioni di genere. L’obiettivo è quello di capire dove e perché il mercato del lavoro sia ancora ostile alle donne e immaginare un percorso di superamento degli ostacoli per il conseguimento di una reale parità. Le pronunce dei tribunali calabresi rappresentano, quindi, lo spunto per una riflessione più ampia sulle politiche di genere grazie agli autorevoli contributi degli autori, che spaziano dalla riforma del pubblico impiego sino alla quanto mai attuale questione della rappresentanza politica. Dalla Calabria all’Italia per affrontare con lucidità la questione del lavoro femminile.

Potresti essere interessato ai seguenti libri