Daniele Trabucco

Daniele Trabucco, dopo la laurea in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Parma, ha ottenuto nel 2012 il titolo di dottore di ricerca in Istituzioni di Diritto Pubblico nell’ambito della Scuola di Dottorato di Ricerca in Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Padova. Ha conseguito il Master universitario di I livello in Integrazione europea: politiche e progettazione comunitaria organizzato dalla Scuola di Economia e Scienze Politiche dell’Università di Padova. È stato assegnista di ricerca post-dottorato e attualmente è professore a contratto di Storia delle Relazioni Internazionali presso il Campus universitario Ciels, sede di Padova, e professore a contratto di Diritto Internazionale presso il medesimo Campus, sede di Mantova e all’Unimed di Milano. Ha pubblicato Le variazioni territoriali delle Regioni nella Costituzione, 2014 e per Rubbettino, con M. De Donà, Principio di autodeterminazione dei popoli e indivisibilità della Repubblica: il caso Veneto (2017).

Autore (1)