Dall' enclave bianca all'iperpluralismo
Un caso di politica locale in Abruzzo

Special Price €8,50

Prezzo Pieno: €10,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Scaffale Universitario
2008, pp 126
Rubbettino Editore
isbn: 9788849819991
La politica locale rappresenta un tema sempre più centrale nell'analisi della trasformazione dei sistemi politici.
Il testo descrive, nell'evolvere della politica locale dalla Prima alla Seconda Repubblica, i cambiamenti più rilevanti intervenuti che hanno investito i principali attori, quali le élite politiche ed economiche locali, e le relazioni fondamentali quali quelle fra centro e periferia. Il caso dell'Abruzzo ha rappresentato, in tale prospettiva di analisi, un significativo campo di indagine, avendo subito una trasformazione da“enclave bianca” stabile e coesa in un sistema“iperpluralistico” fra i più frammentati.