Cultura e competitività
Per un nuovo agire imprenditoriale

Special Price €20,40

Prezzo Pieno: €24,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Varia
2003, pp 392
Rubbettino Editore, Economia e Finanza, Management
isbn: 9788849807332
Cultura e competitività: due mondi separati? Da un lato l'amore per la conoscenza, dall'altro una sfida sempre più impegnativa: dare impulso ad un'impresa che deve fronteggiare una concorrenza internazionale agguerrita e ben attrezzata. l'uomo di cultura nella sua torre d'avorio, l'imprenditore con i piedi per terra: ma è davvero tutto così semplice e schematico?
Oggi chi fa cultura deve conoscere i fondamenti della gestione economica così come l'imprenditore ha l'iniziato a intravedere le potenzialità offerte dalla cultura. Investire in cultura può infatti essere una leva determinante per competere in mercati in rapido mutamento. Questo libro spiega come e perché: dalla teoria ai casi concreti, italiani ed internazionali. Uno scenario nuovo e affasciante, ma anche di grande importanza strategica per un paese come l'Italia, alla ricerca di un diverso paradigma competitivo che valorizzi più efficacemente i suoi punti di forza. Tuttavia, affinché la cultura svolga un ruolo di primo piano nell'arena del mercato, è necessario superare pregiudizi e luoghi comuni. Questa pubblicazione si propone di offrire strumenti interpretativi e modelli per un nuovo agire imprenditoriale. un'occasione per ripensare e innovare le strategie e l'operare quotidiano dell'impresa.