Corso di Analisi della Narrazione ()

di Redazione, del 13 gennaio 2012

Cos’hanno in comune i video dei Depeche Mode con le campagne pubblicitarie dei nostri leader politici? E i film di Fellini con i ritratti dipinti da Goya o da Francis Bacon? Ognuno di essi è un testo narrativo che può essere analizzato con gli strumenti della Narratologia: una disciplina che studia le strutture profonde della narrazione presenti in ogni tipologia di racconto, dalla letteratura alle arti figurative, dal cinema alla pubblicità, ecc. Partendo dalla centralità della narrazione nella nostra cultura, il Corso analizzerà esempi tratti dalla letteratura di ogni tempo, ma anche dal cinema, dallo storytelling politico e dai videoclip, allo scopo di fornire strumenti utili a costruire e decostruire testi narrativi.Il Corso è rivolto ad un’ampia gamma di utenti: dagli operatori della comunicazione (giornalisti, comunicatori, addetti stampa, image maker, editor, ghost/speech writer, ecc.) agli aspiranti scrittori o sceneggiatori e agli psicoterapeuti che vogliano servirsi degli strumenti della narratologia per analizzare l’autonarrazione dei loro pazienti.

La presentazione del corso si terrà il giorno 17 gennaio 2012 presso la sede romana della Rubbettino Editore, Lungotevere Sanzio n. 9, alle ore 17.45.

Durata del corso: 10 lezioni di 2 ore ciascuna

Costo per partecipante: 200,00 (duecento/00) euro. Per studenti universitari: 150,00 euro.

 

Per informazioni: Elisabetta Santori

Tel: 3398639131

Email: santori.elisabetta@gmail.com

rubettino3_v2-1


rubettino3_v2-2