Mirella Fortino
Convenzione e razionalità scientifica in Henri Poincarè

Special Price €13,17

Prezzo Pieno: €15,49

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Storia delle Idee
1997, pp 268
Rubbettino Editore, Filosofia e Religione
isbn: 9788872845974
Prefazione di Franco Crispini
Il volume è uno dei pochi testi dedicati ad Henri Poincaré, il maggiore filosofo della scienza dell'epoca contemporanea, ad avviso di Karl Popper. Le riflessioni dell'epistemologo francese assumono una notevole rilevanza ed attualità se si considera che il dibattito sul determinismo e sul caso si va imponendo ormai in contesti disciplinari diversi: fisici, biologi, economisti e sociologi devono, infatti, affrontare la questione del caos, o meglio l'idea della non rigorosa predicibilità dei fenomeni.