Aspetti e problemi della storia dell'Ordine di San Camillo

A cura di ,

Special Price €13,60

Prezzo Pieno: €16,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Collana di Storia dell'Ordine di San Camillo
2010, pp 206
Rubbettino Editore
isbn: 9788849827248
Una vasta opera di riordino degli archivi dell’Ordine dei Ministri degli Infermi fondato da San Camillo de Lellis ha consentito di avviare da alcuni anni una ricerca storica sui Camilliani che, in oltre 400 anni di storia, hanno saputo tenere fede al mandato di “testimoniare l’amore di Cristo verso i malati”, specialmente nei momenti di calamità e di maggiore vulnerabilità. Promosso dall’Ordine stesso, infatti, un gruppo di studio sta ripercorrendo le vicende dell’Ordine nella società in cui esso ha proposto il suo carisma di carità. È in questo contesto che il volume intende offrire una prima occasione di riflessione su alcuni aspetti dell’esperienza camilliana nei differenti periodi della storia moderna e contemporanea. I saggi qui offerti al lettore affrontano, in particolare, alcune questioni paradigmatiche e alcune dinamiche significative della presenza camilliana nel corso del tempo: le problematiche relative al suo governo, il suo rapporto con la società civile e con le istituzioni pubbliche, i percorsi di fondazione e di sviluppo delle sue Province in Italia e in Europa. Con questi studi, peraltro, si chiude una fase dei lavori di ricerca e si avvia la pubblicazione di una collana di studi storici dedicata all’Ordine di S. Camillo de Lellis, consentendo a un vasto pubblico di conoscere meglio il contributo dell’esperienza camilliana nel mondo della salute e nella società degli ultimi quattro secoli.