Angela Iantosca nominata Ambasciatrice del Telefono Rosa ()

di Redazione, del 26 novembre 2014

Onora la madre

Storie di 'ndrangheta al femminile

Il 25 novembre l'Associazione Volontarie Telefono Rosa Frosinone-Ceccano ha nominato i propri Ambasciatori, durante il galà al Teatro Antares di Ceccano.

Premiati amministratori pubblici, personalità della società civile e militare e dello spettacolo che si sono spesi a difesa delle donne contro la violenza ed hanno sostenuto e diffuso la missione e l'attività di Telefono Rosa. Tra questi, anche la scrittrice Angela Iantosca, giornalista de Il Caffè ed Acqua&Sapone, attualmente inviata per la trasmissione di Rai Uno "La vita in diretta". Questa la motivazione: "Per aver sempre indirizzato la sua attenzione verso i temi che hanno a che fare con la legalità, con l'educazione civica, con l'educazione alla bellezza, interessandosi agli ultimi , agli emarginati, alle storie difficili, alle ingiustizie. Per aver realizzato, con la sua professionalità di giornalista e scrittrice, un ritratto di donna fedele e veritiero, affrontando nel suo primo libro "Onora la madre", una delle problematiche più dolorose e sommerse del nostro secolo dandoci l'opportunità di conoscere quelle donne, bambini e uomini che feriti dalla 'ndrangheta, da innocenti, hanno deciso di lottare in prima linea per far ascoltare la propria voce e per far in modo che di quella terra non si parli solo a causa dei morti".

Gli altri premiati: Emilia Zarrilli, prefetto della Provincia di Frosinone, monsignor Ambrogio Spreafico (vescovo della diocesi di Frosinone), il questore Filippo Santarelli, Lidia Ravera e Rita Visini (rispettivamente assessore alla Cultura e alle Politiche Sociali della Regione Lazio), Palmira La Vecchia capitano dei carabinieri di Alatri, Grazia Passeri presidente Associazione Salvamamme. Premiate anche la trasmissione tv «Chi l'ha visto?» e Maria Lepri vicedirettrice GR Rai,, la criminologa del Centro Europeo Sicurezza e Autodifesa Susanna Loriga, il medico di emergency Antonio Bruscoli e Mario Limodio Dirigente medico di Malattie Infettive e Tropicali della ASL di Frosinone, e La27Ora, il blog del Corriere della Sera.

clicca qui per acquistare il volume con il 15% di sconto


+ Altre recensioni del libro