Andreis
unica polis

Special Price €8,50

Prezzo Pieno: €10,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Varia
2004, pp 186
Rubbettino Editore, Fuori Catalogo
isbn: 8849809328
Con i precedenti libri di poesia e prosa riguardanti le sue radici, vale a dire la Valcellina in Friuli, Beno Fignon si raccoglieva, informato dalla pulsante vita metropolitana, nel suo luogo originario. La vita è un processo continuo di discernimento e quindi Fignon cerca ciò che vale sia nella vita cittadina che in quella dei suoi monti e dei suoi fiumi friulani.
Questa volta si raccoglie ancora di più, nella conca magica di Andreis, l'incomparabile paese della madre. Si raccoglie anche nell'infanzia, quando il cielo era a portata della terra e intatte erano le intuizioni e le premonizioni del bello e del durevole.
Vi ritorna non all'insegna della nostalgia ma del respiro, con una scrittura“adulta”, senza per questo aver perso in freschezza, convinzione, apertura.
Dopo aver attraversato un buon segmento di vita, l'autore vuol dimostrare con questo libro che l'infanzia ha sempre ragione e le sue promesse le può mantenere. A patto che... Questo lo scoprirà fra le righe il lettore stesso.