Analisi economica del diritto e ambiente: regole e discrezionalità nei sistemi-paese

Special Price €8,50

Prezzo Pieno: €10,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Scaffale Universitario
2008, pp 166
Rubbettino Editore, Fuori Catalogo
isbn: 8849822021
Si assiste sempre più alla utilizzazione dell’analisi economica del diritto e dei suoi innovativi metodi di analisi in quasi tutte le aree giuridiche. Essa, infatti, attraverso l’applicazione della teoria economica ai fenomeni giuridici, offre un contributo sostanziale per la comprensione dei comportamenti individuali e delle implicazioni derivanti dalle norme; in tale ambito, le tematiche sull’ambiente rappresentano un elemento da valutare ai fini della massimizzazione della qualità ambientale e della minimizzazione del danno. In questo contesto, un sistema legale può essere interpretato come un meccanismo che, attraverso la definizione di norme ex ante e il loro enforcement (cioè il controllo dell’applicazione della legge) può contribuire all’efficienza del sistema.