Alla collana Viaggio in Calabria, edita da Rubbettino, il Premio Nazionale "Il Viaggiautore" ()

di Redazione, del 07 dicembre 2011

Alla collana Viaggio in Calabria, edita da Rubbettino, il Premio Nazionale "Il Viaggiautore" dedicato alla letteratura giornalistica e di viaggio. Sabato 10 alle ore 17, presso il Teatro Subasio di Spello in Umbria si svolgerà la prima edizione del Premio “il Viaggiautore", riconoscimento nazionale che ha avuto un’anticipazione internazionale a Montecarlo nello scorso ottobre, in collaborazione con l’Ambasciata italiana. L’iniziativa nasce da un accordo tra l’Amministrazione comunale di Spello e Associazione Italiana Alberghi per la Gioventù, su progetto del giornalista Roberto Messina, responsabile nazionale Comunicazione di A.I.G. e direttore de il Viaggiautore.
Il premio ha per sottotitolo “L’avventura della scrittura. La scrittura dell’avventura” che vuole essere un riconoscimento a scrittori, giornalisti, editori, sceneggiatori, documentaristi e personalità che si occupano attivamente di turismo, viaggi, ambiente, società e cultura in genere, ed in particolare di problematiche legate al turismo giovanile, sociale e responsabile. Per questo, una città a vocazione turistica come Spello, ha spinto per ospitare un’iniziativa che andasse a premiare chi si occupa di raccontare il viaggio.
“Il Viaggiautore” si svolgerà periodicamente e alternativamente in una città italiana ed estera.
Viaggio e Turismo, intesi come consapevoli momenti educativi, possono determinare le fortune di un territorio. Il Viaggio e il Turismo come bisogno degli individui in particolare e della società in generale. Come occasione per generare valore aggiunto a livello economico-produttivo e sociale. Come volano delle energie e delle sinergie, e molla di rigenerazione e rinascita degli spazi urbani. Ecco dunque le ragioni del Premio “Il Viaggiautore”, in questa occasione quale strumento di valorizzazione del territorio spellano e di incontro col mondo dei media e di confronto con quanti al viaggio, al racconto del viaggio, alla conoscenza del mondo, hanno dedicato il loro impegno e la loro vita.
Tra i premiati che saranno presenti al «Subasio» anche la casa editrice Rubbettino alla quale sarà consegnato un premio per la collana Viaggio in Calabria, diretta da Vittorio Cappelli. La collana raccoglie le cronache e i diari più interessanti compilati da viaggiatori italiani e stranieri di ogni tempo che hanno attraversato la regione e narrato paesaggi, atmosfere, culture e tradizioni.