,
Aggressività e bullismo

Special Price €8,50

Prezzo Pieno: €10,00

aggiungi al carrello
aggiungi alla whishlist

Collana: Scaffale Universitario
2009, pp 84
Rubbettino Editore, Fuori Catalogo
isbn: 9788849821536
In psicologia con il termine“aggressività” si definisce un qualsiasi comportamento che induce alla distruzione dell'altro, con azioni crudeli e disumane, per vincere l'avvertito senso di inidoneità personale, in ambito sociale.
L'intento di questo volume è quello di fornire una visione dettagliata dei fenomeni dell'aggressività e del bullismo, così come si manifestano nell'attuale contesto sociale, cercando, da un punto di vista psicologico prima e giuridico poi, di identificare schemi di orientamento tesi a garantire il miglioramento del tenore di vita dei consociati, attraverso l'ideazione di modelli normativi, a tutela di ogni singola personalità.